2008
Peschiera

2008

Il Passaggio della Chiusella e Peschiera sono stati i due eventi Italiani.
Entrambi ben organizzati.
La Chiusella è stata funestata purtroppo da un tempo orribile (si vede la pioggia nelle foto!!!) che ci ha impedito di fare il campo storico, ma ci ha consentito di dormire in una chiesa.
Ci è sembrato per un po’ di essere veramente l’Armata Rivoluzionaria. In fondo sono queste le sensazioni che poi si ricordano.
Ancora grazie a Pino per lo sforzo fatto.
Peschiera invece è da segnalare per la novità importante del “wargame tattico” senza il pubblico.
È stato un esperimento, tutto da affinare, ma sicuramente positivo.
Hollabrunn ci ha insegnato qualcosa. È una via da studiare e percorrere per sfuggire ai vincoli della parata con conseguente battaglietta in paese a maggior gloria degli Enti organizzatori. Speriamo.