1996
Jena

Jena 96

Jena fu il primo vero evento internazionale al quale partecipammo in gran numero, ormai pienamente organizzati.
Tende per tutti, materiale da campo, divise in ordine, armi funzionanti perfettamente, tamburi e bandiera.
Eravamo giá abbastanza conosciuti e pertanto anche ottimamente acrreditati; avemmo una bell’accoglienza.
Bell’evento, ma certamente ce lo ricordiamo piú di tutto per la marcia infinita in mezzo ai (bellissimi) boschi e per la “contestazione” dei pacifisti tedeschi che vennero a metterci dei fiori nelle canne dei fucili.
Fummo bravissimi: impassibili e senza reagire. Ma se ci avessero letto nel pensiero……………!!
Avevamo al seguito 2 o 3 “turisti” che poi non si sono più visti. Pazienza. Ma si divertirono anche loro: birra e visite ai musei della battaglia non ce li facemmo certo mancare.